Wednesday, 10 August 2016

10 agosto: Titicaca

Dopo una notte tormentata da un forte temporale con lampi che illuminano a giorno la camera del nostro graziosissimo Hotel Rosario, ci riuniamo al resto del gruppo al piccolo porticciolo dove ci attende la barca che ci porterà alla scoperta delle meraviglie del lago Titicaca, il più alto al mondo con i suoi 3.810 m di altitudine.

Visitiamo subito la Isla della Luna dove si trovano i resti del Tempio delle Vergini (Inak Uyu), dove le vergini del sole trascorrevano il tempo tessendo in attesa che il grande Inca arrivasse sull'isola e le scegliesse come mogli.




Le 8 muchachas del viaggio non potevano non immortalarsi in questo luogo!


.... e approfittarne per fare un po di shopping...(venceslao, è solo l'inizio!)



Ripartiamo in barca alla volta della Isla del Sol dove approdiamo, come prima tappa, al locale che il buongustaio Venceslao ci ha suggerito per pranzo. È un posto molto carino con pochi tavolini all'aperto gestito da una famigliola molto simpatica. Inutile dire che ci abbuffiamo di ispi, trucha, patate di ogni genere, fave, mais e formaggio


Non può mancare un buon mate de coca per finire.


Riprendiamo il nostro percorso e ci dirigiamo verso sud alla volta delle rovine di Pilco Kaina caratterizzate dalla imponente struttura di pietra del Palacio del Inca





ed infine con un piccolo trekking di poco più di un'ora raggiungiamo il villaggio di Yumani dove pernottiamo nel nostro piccolo hotel.

No comments:

Post a Comment